Cerca

Libia: La Russa, necessario un intervento Nato piu' forte

Esteri

Roma, 20 apr. - (Adnkronos) - "Un intervento piu' forte della Nato in Libia e' necessario". Lo sostiene il ministro della Difesa Ignazio La Russa nel corso della conferenza all'Associazione stampa estera, precisando pero' che "e' possibile intensificare la sua azione, me solo nell'ambito degli stessi limiti inseriti nella risoluzione Onu. Per superarli, servirebbe una nuova risoluzione delle Nazioni Unite, che ritengo francamente improbabile".

Quanto all'invio di addestratori militari per gli insorti da parte dell'Italia e della Gran Bretagna, "e' stato deciso in mattinata durante il colloquio telefonico tra il presidente del Consiglio Berlusconi e il premier Cameron -riferisce La Russa- saranno dislocati in base alle esigenze e nei luoghi che saranno ritenuti piu' adeguati per un addestramento veloce e proficuo, ma non in luoghi di battaglia. Ci auguriamo che anche altri paesi europei si uniranno agli italiani e ai britannici".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog