Cerca

Roma: salvaguardia patrimonio, mini-drone sorvola resti Largo Torre Argentina

Cronaca

Roma, 20 apr. - (Adnkronos) - Un mini-drone ha sorvolato questa mattina l'area sacra di Largo di Torre Argentina a Roma. Si tratta di un mini-elicottero telecomandato che monta una videocamera per le riprese dall'alto ad alta definizione e che trova applicazione in molti settori: dallo studio e salvaguardia del patrimonio culturale nazionale alla prevenzione di abusi edilizi, dalla video sorveglianza urbana alla prevenzione di incendi. Una dimostrazione innovativa che ha utilizzato un mini-drone a decollo/atterraggio verticale che si e' svolta allla presenza, tra gli altri, del Presidente della Cciaa di Roma, Giancarlo Cremonesi.

L'idea proposta dalla Ermes Technologies srl, finanziata anche dalla Cciaa di Roma e che vede la collaborazione del Consorzio Roma Ricerche, del Tecnopolo Tiburtino e del Distretto dell'Ict, sara' una delle novita' esposte nello stand della Camera di Commercio al Forum della Pubblica Amministrazione in programma, alla Fiera di Roma, dal 9 al 12 maggio prossimi.

''Gli investimenti in ricerca e innovazione e le successive realizzazioni, come quella del mini-drone a cui ho assistito questa mattina - afferma il Presidente della Camera di Commercio di Roma, Giancarlo Cremonesi - sono a fondamento della competitivita' e della crescita economica di un territorio e per questo il nostro aiuto non puo' mancare. Su questo fronte la Camera di Commercio di Roma opera su due direttrici: sostegno ai progetti imprenditoriali innovativi e rafforzamento della collaborazione universita'- imprese''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog