Cerca

Padova: controlli a tappeto su pompe di benzina

Cronaca

Venezia, 20 apr. - (Adnkronos) - La Guardia di Finanza di Padova ha varato un piano di controlli a tappeto presso i distributori stradali di carburanti in tutta la provincia per garantire i consumatori da rincari di origine speculativa. Le ispezioni, spiegano i finanzieri, rientrano in un piu' vasto dispositivo, avviato da mesi per contrastare il fenomeno del carovita, oltre che per reprimere gli illeciti veri e propri in tema di prodotti petroliferi.

Le fiamme gialle si sono adoperate a controllare la corretta esposizione dei prezzi indicati sui tabelloni pubblicitari posti all'ingresso delle aree di servizio e la corrispondenza con quelli praticati alla pompa, nonche' la qualita' del prodotto erogato e il corretto funzionamento dei sistemi di misurazione delle colonnine.

I numeri parlano chiaro: e' stato controllato un impianto su tre, effettuate oltre 300 prove di erogazione, 200 controlli sulla qualita' merceologica dei prodotti (per prevenire le adulterazioni), 40 verifiche sul funzionamento delle apparecchiature self-service. Tra i distributori stradali della provincia e' stato riscontrato, in un caso, l'esposizione sui pannelli pubblicitari di prezzi inferiori rispetto a quelli effettivamente praticati alla pompa. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog