Cerca

Verlicchi: Bologna, firmato accordo per cassa integrazione straordinaria

Economia

Bologna, 20 apr. - (Adnkronos) - E' stato firmato stamattina nella sede del Servizio Lavoro della Provincia di Bologna, l'accordo tra il curatore fallimentare della Verlicchi, Fausto Maroncelli, Fiom-Cgil e Fim-Cisl per il ricorso alla Cassa integrazione straordinaria per i 178 dipendenti dell'azienda emiliana. L'ammortizzatore sociale durera' 12 mesi e fa seguito alla dichiarazione di fallimento dell'impresa emessa dal Tribunale di Bologna lo scorso 15 aprile.

"La concessione dell'esercizio provvisorio da parte del Tribunale, che ha dimostrato una sensibilita' e una tempistica davvero encomiabili - ha commentato l'assessore provinciale al Lavoro Giuseppe De Biasi - permette di attivare tutti gli strumenti utili alla ripresa produttiva e, di conseguenza, rende piu' interessante il subentro di possibili nuovi acquirenti". Nel ringraziare le parti sindacali e il curatore fallimentare Maroncelli, "per la disponibilita' dimostrata - prosegue De Biasi - ci impegniamo fin d'ora a mettere a disposizione come Provincia tutte le attivita' di formazione e di politiche attive utili ad adeguare le competenze che permettano di dare una prospettiva certa di mantenimento del livello occupazionale ai lavoratori della Verlicchi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog