Cerca

Carceri: Caligaris (Sdr), Sardegna non e' pronta ad accogliere 50 detenuti Opg

Cronaca

Cagliari, 20 apr. - (Adnkronos) - ''La Sardegna non e' ancora pronta ad accogliere i circa 50 detenuti internati negli Ospedali Psichiatrici Giudiziari. Occorre provvedere al piu' presto attivando dei progetti di accoglienza per i diversi soggetti. In alcuni casi si tratta di persone che sono internate da oltre 20 anni per oltraggio. Una condizione non piu' accettabile''. Lo afferma Maria Grazia Caligaris, presidente dell'associazione 'Socialismo Diritti Riforme', ricordando che ''la Regione avrebbe dovuto accogliere gli internati entro i primi mesi di quest'anno e invece il problema non e' stato affrontato adeguatamente anche perche' nel frattempo non si e' provveduto al passaggio della sanita' penitenziaria alle Aziende Sanitarie Locali''.

''Attualmente - sottolinea la Caligaris - la maggior parte degli internati (35) si trova a Montelupo Fiorentino, 3 o 4 donne a Castiglione delle Stiviere e i restanti divisi tra Aversa e Barcellona Pozzo di Gotto. Il Ministero della Giustizia non sembra piu' disposto ad aspettare anche perche' le condizioni di vita evidenziate dalle visite ispettive dimostrano l'urgenza di affrontare in modo positivo il problema''. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog