Cerca

Amministrative: fratelli rivali a Siderno, 'ma la politica non ci dividera''

Politica

Reggio Calabria, 20 apr. - (Adnkronos) - Fratelli divisi dalle elezioni sulla costa jonica reggina, uniti invece sulla costa tirrenica. Le curiosita' che si notano scorrendo le liste presentate per le elezioni amministrative portano a due situazioni opposte tra Luigi e Giampiero Fraietta a Siderno, e tra Pasqualino e Gaetano Ciccone a Scilla. Nel primo caso Luigi Fraietta e' candidato in una lista che sostiene il presidente uscente alla Provincia di Reggio Calabria Giuseppe Morabito in una coalizione di centrosinistra, mentre il fratello Giampiero si candida al Comune di Siderno in una lista civica che sostiene il candidato della coalizione di centrodestra.

''Abbiamo sempre avuto idee diverse, pur non essendo mai stati iscritti a partiti'', dice all'ADNKRONOS Giampiero Fraietta. Sorride e ammette che per lui ''e' nato tutto all'improvviso'', mentre il fratello aveva gia' avuto esperienze di candidature alle amministrative, anche se mai eletto. Come si vive questa situazione in famiglia? Fortunatamente i due si candidano per rappresentare enti diversi, e forse non faranno litigare troppo i familiari, ideologie a parte.

''Alla fine penso che ci daremo una mano, non sara' la politica a dividerci'', conclude Giampiero Fraietta. L'altra situazione singolare accade a Scilla, dove il candidato sindaco Pasqualino Ciccone e' il fratello del primo cittadino uscente Gaetano. In questo caso di sicuro la famiglia non sara' divisa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog