Cerca

Toscana: Consiglio regionale, via libera a nuova legge sui panifici (2)

Cronaca

0

(Adnkronos) - D'altra parte la formazione e' finalizzata, come specifica la legge, all'adeguamento delle conoscenze in materia igienico-sanitaria e di sicurezza dei luoghi di lavoro, alla garanzia del prodotto finito e comunque al rispetto delle norme vigenti nell'utilizzo delle materie prime. Con la nuova normativa si disciplina poi a livello regionale la chiusura domenicale e festiva dell'attivita' di panificazione e di vendita, consentite quando nelle giornate di festa ''siano autorizzate dal comune le aperture straordinarie degli esercizi commerciali al dettaglio''.

Il Pdl e la Lega si sono astenuti nel voto finale perche' non son stati approvati alcuni emendamenti da loro presentati, tra cui quello che chiedeva l'estensione degli obblighi di legge anche a quegli esercizi che svolgano non produzione (come invece i ''panifici'') ma la ''doratura'' o ''solo cottura'' di prodotti surgelati e semilavorati da altra impresa.

A motivare questa proposta, il vicepresidente della commissione sviluppo economico, Nicola Nascosti (Pdl), che ha rivendicato ''prescrizioni di legge a garanzia di tutto il mercato, dai piu' piccoli operatori familiari fino ai singoli forni interni ai grandi supermercati''. (segue)

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

media