Cerca

Caso Claps: dall'ichnologa al botanico, i 9 esperti che hanno svelato il giallo/Adnkronos (4)

Cronaca

(Adnkronos) - LA POLIZIOTTA: Secondo la consulente dei pm, la poliziotta Patrizia Stefanoni, gli esami del professor Pascali non sono stati condotti su tutti i reperti, a cominciare dal maglione che poi si e' rivelato decisivo, ne' sono state utilizzate le metodiche di analisi piu' avanzate.

- I CARABINIERI: Nel secondo incarico di carattere genetico-forense, il tenente colonnello Giampietro Lago, comandante dei Ris di Parma, ed il maggiore Andre Berti, capo sezione biologica del Racis di Roma, hanno trovato la ''prova regina'', il dna di Restivo. Lo hanno rinvenuto sul maglione intrecciato della ragazza e lo hanno attribuito ''oltre ogni dubbio'' a Restivo. Si tratta di saliva.

Il materiale biologico e' frammisto con sangue della ragazza. Il dna e' stato estratto da una traccia ematica trovata sul maglione e confrontato con il codice genetico di Restivo estratto da un database della polizia inglese e arrivato in Italia per rogatoria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog