Cerca

Tabacco: sostenere ricerca e qualita' per futuro in Italia, convegno a Citta' di Castello (2)

Economia

(Adnkronos) - In particolare desta allarme il divieto di utilizzo degli ingredienti per la produzione delle sigarette che rischia di annullare la produzione di varieta' Burley, coltivata soprattutto in Campania e destinata alle sigarette 'American Blend', composte da miscele di diverse qualita' che necessitano di essere combinate con ingredienti. Altro punto nodale delle modifiche della Commissione Ue la introduzione del 'pacchetto generico' che prevde pacchetti di sigarette tutti uguali, in tinta unita, al quale la filiera italiana del tabacco e' ostile.

Il dibattito nella cittadina umbra si e' imperniato anche sulla ricerca scientifica sia per l'uso razionale dell'acqua, affrontato da Enrico Fratteggiani, sia sulla lotta alle orobanche, parassiti del tabacco nell'intervento di Astolfo Zoina, docente dell'Universita' Federico II di Napoli. Inoltre, sono stati illustrati anche i risultati dell'indagine sui costi di produzione del tabacco Bright e l'individuzione di best practice dal prof Antonio Perri dell'Universita' di Perugia.

Infine, hanno partecipato a un'interessante tavola rotonda, tra gli altri l'assessore all'Agricoltura dell'Umbria Fernanda Cecchini, il parlamentare Walter Verini (Pd), la professoressa Ventura dell'Universita' di Perugia e il presidente di Un.I.Tab. Roberto Di Menno Di Bucchianico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog