Cerca

Giustizia: Palmeri (Terzo polo), posizione Moratti codarda e ipocrita (2)

Politica

(Adnkronos) - ''Abbiamo assistito a un copione gia' visto con la Moratti, distratta e superficiale di fronte ai problemi gravi della citta' - ha proseguito Manfredi Palmeri - che a un certo punto si sveglia, manifestando irritazione e stupore solo dopo che altri piu' coraggiosi di lei, hanno invocato ex ante trasparenza, giustizia, legalita': e' stato cosi' per gli alloggi del Pio Albergo Trivulzio, gli abusi edilizi, i derivati, il rischio infiltrazioni mafiose negli appalti Expo, ed e' cosi' adesso per i manifesti di Lassini''.

''Dov'era la Moratti quando le aprivano la campagna elettorale parlando di problemi romani e non di energie milanesi, di 'cellule rosse' in Procura e non delle buche nelle strade, dell'inquinamento, delle case popolari, quando c'e' stata l'escalation dei manifesti, quando il capolista del suo partito, il Pdl, parlava di 'brigatismo giudiziario', quando il suo coordinatore regionale organizzava presidi davanti al Palazzo di Giustizia della nostra citta', quando i suoi colleghi difendevano il posto in lista di Lassini cambiando quattro volte versione?".

"Dov'era la Moratti? E dove sara' - continua Palmeri - quando accadranno ancora queste cose? Abbia ora il coraggio di contribuire come noi e come la maggioranza dei milanesi a spezzare una catena che rafforza gli estremismi di destra e di sinistra''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog