Cerca

Ferrovie: Regione Toscana, visita lavori a stazione di Minucciano Casola (3)

Cronaca

(Adnkronos) - L'adeguamento della stazione di Minucciano-Pieve Casola per ricevere, gestire e trasportare i materiali , permettera' di trasferire tutto il materiale destinato alle ditte di commercializzazione via treno a Dinazzano, in Emilia, utilizzando la linea ferroviaria Lucca-Aulla Lunigiana e, successivamente, tratti della Parma-La Spezia, della Milano-Bologna e della Reggio Emilia-Sassuolo. A regime dovranno formarsi ogni settimana almeno cinque treni costituiti da 13 carri ciascuno.

I lavori alla stazione di Minucciano-Pieve Casola sono in corso ed e' ipotizzato che l'apertura possa avvenire gia' a settembre. Nell'ultima fase i lavori comporteranno l'indisponibilita' parziale della tratta Aulla-Minucciano. Per mitigare i disagi tali lavori sono stati programmati a partire da giugno.

Le modifiche di orario, studiate e condivise per tempo dalla Regione Toscana, saranno riportate anche nell'orario ferroviario estivo. In ogni caso i servizi bus sostitutivi, instradati su due percorsi diversi, fra Piazza e Aulla e fra Equi Terme e Gragnola, consentiranno di collegare tutte le localita'.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog