Cerca

Roma: da giunta ok taglio retribuzioni manager societa' partecipate (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Come fa sapere il Campidoglio, "le misure varate oggi danno immediata e piena esecutivita' ai criteri di indirizzo contenuti nella memoria di giunta approvata lo scorso mese di dicembre al fine di contenere la spesa sostenuta dall'amministrazione per garantire il funzionamento dei vertici delle aziende partecipate. Restano, pertanto, confermati i limiti ai compensi per i presidenti e componenti dei consigli di amministrazione, fissati rispettivamente all'80% e al 70% della remunerazione del sindaco di Roma".

"Per quanto riguarda gli amministratori delegati che esercitano funzioni esecutive viene, invece, stabilito un tetto massimo di 350.000 euro lordi annui, ivi compresa la remunerazione di autonomi incarichi dirigenziali accordati nel rispetto delle disposizioni di legge e dei contratti collettivi - prosegue il Campidoglio - Tale limite e' stato definito a seguito di un'analisi di confronto (benchmarking) volta a individuare il livello medio delle retribuzioni applicate a livello nazionale dalle societa' che gestiscono servizi pubblici essenziali per la cittadinanza". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog