Cerca

Acea: Ghera, gaffe di Rosati, Comune investe utili su periferie Roma

Economia

Roma, 20 apr. - (Adnkronos) - "Roma Capitale, come maggiore azionista di Acea SpA e quindi di Acea Ato2 SpA, al contrario di quanto afferma l'assessore Rosati e' gia' molto vicina ai comuni della provincia di Roma". E' quanto afferma l'assessore ai Lavori pubblici e Periferie di Roma Capitale, Fabrizio Ghera.

"Infatti - spiega - invece di chiedere il rispetto dell'accordo istitutivo dell'Ato, che prevede investimenti proporzionali al numero degli abitanti, cioe' per 2/3 nel Comune di Roma e per 1/3 nel resto del territorio provinciale, ha avallato con spirito solidaristico e responsabile le scelte di Acea Ato2 SpA di investire negli ultimi anni circa il 50% delle risorse disponibili nel territorio provinciale".

"Di fatto - prosegue la nota - circa il 16% degli investimenti destinati al territorio di Roma Capitale saranno destinati, appunto, ai comuni dell'hinterland contraddistinti da una forte carenza di reti idriche, fognarie e di depuratori e di problematiche quali arsenico". "Spiace la gaffe di Rosati - conclude l'assessore capitolino Ghera - probabilmente distratto non ha capito che gli utili di Acea, poiche' il maggior azionista e' Roma Capitale con il 51%, saranno invece investiti sul territorio a beneficio dei romani, della collettivita' delle periferie e di tutte quelle zone ancora mancanti di infrastrutture".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog