Cerca

Atac: Pd Roma, verificheremo volonta'' sindaco di salvare azienda

Cronaca

Roma, 20 apr. - (Adnkronos) - ''Alla luce della dichiarazione rilasciata dal sindaco Alemanno verificheremo nei prossimi giorni se le intenzioni del primo cittadino vanno nella giusta direzione con il definitivo superamento di una logica di occupazione dell'azienda da parte del centrodestra a favore, invece, di una scelta chiara su tre punti fondamentali: la convocazione del consiglio straordinario, richiesto dall'opposizione, la definizione degli indirizzi per un'efficace piano industriale da parte dell'azionista 'Comune di Roma' e la rimozione dei manager responsabili di questa situazione'". Lo hanno affermato Marco Miccoli, Coordinatore Pd di Roma, Umberto Marroni e Fabrizio Panecaldo, capogruppo e vicecapogruppo Pd capitolino, Eugenio Patane', presidente del Partito Democratico romano, Mario Ciarla, coordinatore della segreteria romana del Pd, Maurizio Policastro, vicepresidente della Commissione Mobilita' e consigliere Pd di Roma Capitale e Stefania Giusti, Responsabile Trasporti del partito romano.

Gli esponenti del Pd romano hanno sottolineato che ''di fronte al doppio fallimento della gestione di Atac di questi tre anni, sfociata nello scandalo 'Parentopoli', e del tentativo di risanamento della societa', culminato con le dimissioni dell'amministratore delegato Basile, il Partito Democratico di Roma ha preso una posizione chiara e responsabile che va nella direzione di salvare l'azienda romana tutelando cosi' i lavoratori, il servizio di trasporto pubblico e una delle societa' strategiche del Comune di Roma''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog