Cerca

Libia: Onu chiede a Tripoli fine assedio di Misurata

Esteri

New York, 20 apr. (Adnkronos) - "Chiedo alle autorita' libiche di fronteggiare la realta' che stanno scivolando e stanno facendo scivolare sempre piu' il popolo libico in un pantano". Cosi' Navi Pillay, Alto Commissario per i Diritti Umani dell'Onu ha chiesto a Tripoli di mettere fine all'assedio di Misurata,. Ed ha sottolineato come l'uso da parte delle forze di Muammar Gheddafi di bombe a grappolo puo' essere perseguibile dal Tribunale penale internazionale, dal momento che le cluster bomb sono vietate dalle leggi internazionali.

"Le forze governative che stanno assediando la citta', compresi i comandanti ed altri ufficiali, sappiano che con il Tribunale penale internazionale che sta indagando, le loro azioni e i loro ordini saranno sottoposti a severo scrutinio" ha detto ancora la Pillay.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog