Cerca

Farmaci: arriva il 'viagra' made in Trentino

Cronaca

Trento, 20 apr. - (Adnkonos) - Ci sara' anche un viagra di produzione locale a consolidare il successo di E-Pharma, gioiello del gruppo industriale dei farmacisti trentini, Unifarm, che ha chiuso l'esercizio con un utile di mezzo milione di euro. E-Pharma e' leader nei medicinali ''orodispersibili'', ossia che si sciolgono in bocca, e, tra le novita', propone proprio il citrato di sildenafil, meglio noto come viagra, in versione orodispersibile: niente acqua, effetto piu' veloce.

Il gruppo industriale creato dai farmacisti trentini - e sviluppato vigorosamente anche in Alto Adige e nel Veneto, dove pero' non e' stato ancora avviato il previsto nuovo polo distributivo - regge bene anche nel 2010 in un mercato che ristagna e a forte competizione. La societa' madre, l'Unifarm, si avvia a confermare un bilancio sulle orme di fatturato e risultati 2009 (il volume d'affari era stato di oltre 330 milioni di euro), registra ben 502 soci azionisti, e salda piu' fortemente la strategia con la sua controllata-fiore all'occhiello, la E-Pharma leader nelle compresse effervescenti e nei medicinali orodispersibili.

E-Pharma riesce a mettere in riserva mezzo milione di utile, dopo un +2% del fatturato (24,2 milioni) e punta ora ad allargare i suoi mercati esteri, gia' variegatissimi, cominciando dal Brasile e dal Sudest asiatico.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog