Cerca

Bce: FT, Draghi piu' vicino alla presidenza dopo parole Schaeuble

Economia

Londra, 21 apr. - (Adnkronos) - Mario Draghi "ha compiuto un altro passo verso la presidenza della Banca Centrale europea dal momento che la Germania ha mostrato di non avere una alternativa disponibile al governatore della Banca d'Italia" per la successione a Jean-Claude Trochet. Lo scrive il Financial Times in una corrispondenza da Berlino in cui ricorda come lo stesso ministro delle Finanze tedesco Wolgang Scaeuble abbia "definito Draghi il candidato piu' probabile" dopo l'addio di Alex Weber dalla guida della Bundesban.

Quella di Scaheuble - ricorda il quotidiano - "e' una opinione che conta nel governo tedesco ma sara' la cancelliera Angela Merkel a dover valutare se l'opinione pubblica tedesca accetterebbe un italiano, sebbene sia una figura che a Berlino gode di ampio rispetto per il rigore delle sue politiche".

Comunque, continua il giornale, "i deputati della coalizione della Merkel non hanno dato segni" di contrasto sul nome del governatore di Bankitalia. E il financial Times conclude con le parole di un anonimo esponente della coalizione che commenta: "Se la Merkel vuole Draghi' non vedo motivi per non appoggiarla".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog