Cerca

Nucleare: Romani, ora Agenzia si concentrera' su sicurezza

Economia

Roma, 21 apr. - (Adnkronos) - L'Agenzia per il nucleare guidata da Umberto Veronesi "ora si concentrera' sulla sicurezza", un tema che e' stato "fondamentale" mettere al centro del dibattito sull'atomo a livello europeo. Lo ha detto il ministro dello Sviluppo economico, Paolo Romani, intervenendo a 'Radio anch'io' spiegando, in particolare, che il Consiglio dei ministri non ha abrogato i commi del decreto legge che riguardano sicurezza e ricerca. A tale proposito Romani ha spiegato che prosegue la ricerca del sito per le scorie radioattive.

"Non bisogna dimenticare che c'e' una produzione giornaliera di scorie dagli ospedali. Dobbiamo trovare -ha aggiunto- un deposito sicuro, condiviso, che contenga nella maniera piu' moderna possibile le scorie". Tuttavia "il sito non e' ancora stato individuato: e' un tema -ha precisato il ministro- che riguarda sia la Sogin sia l'Agenzia per la sicurezza sul nucleare".

A quest'ultimo proposito Romani ha spiegato che il presidente Veronesi "e' uno scienziato e rimane un nuclearista convinto, ma anche lui si e' reso conto che in questo momento il nucleare non e' all'ordine del giorno. L'Agenzia dunque si concentrera' in questo periodo sulla sicurezza".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog