Cerca

Roma: sequestrata e costretta a prostituirsi, liberata studentessa romena

Cronaca

Roma, 21 apr. - (Adnkronos) - Cinque persone sono state arrestate dai Carabinieri del Gruppo di Roma per sequestro di persona, induzione e sfruttamento della prostituzione minorile di una studentessa romena di 17 anni. Nella notte e' stato compiuto un blitz che ha interessato le zone di via Salaria e via dei Prati Fiscali, dove i Carabinieri della Compagnia Roma Montesacro hanno arrestato i 5 sfruttatori.

Si tratta di quattro romeni, due uomini e due donne, tra i 17 e i 34 anni e di un 72enne romano gia' conosciuto alle forze dell'ordine. I cinque sono accusati di aver sequestrato e avviato alla prostituzione la minore romena. La vittima liberata e' stata condotta in un luogo protetto. Nel corso delle indagine i militari hanno sequestrato due auto, telefoni cellulari e denaro contante.

Ulteriori particolari saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terra', alle ore 11,30 odierne, presso la sede del Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma, piazza San Lorenzo in Lucina 6.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog