Cerca

Genova: Comune e Provincia a Eni, stop movimentazione petrolio Fegino

Cronaca

Genova, 21 apr. - (Adnkronos) - La diffusione dei miasmi avvenuta nei giorni scorsi nella zona di Genova Borzoli - Fegino secondo Comune e Provincia di Genova e' dovuta alla movimentazione nel deposito di Fegino di petrolio greggio di proprieta' Eni, proveniente dal Mar Caspio e i due enti chiedono all'Eni di interrompere la movimentazione.

Sul fenomeno dei miasmi ieri sera si e' avuto un incontro tra gli assessori Carlo Senesi e Alberto Corradi per il Comune e la Provincia di Genova, i dirigenti degli uffici preposti alla tutela ambientale dei rispettivi enti, rappresentanti di Asl3, Arpal, del reparto Ambiente della polizia municipale e rappresentanti delle societa' Iplom ed Eni. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog