Cerca

Borsa: Piazza Affari accelera con bancari, stenta Bpm

Finanza

Milano, 21 apr. (Adnkronos) - Piazza Affari accelera al rialzo spinta dal comparto bancario. A un'ora dall'inizio delle contrattazioni l'indice Ftse Mib guadagna lo 0,88% a 21.691 punti. Maglia rosa del listino principale per Intesa Sanpaolo che registra un progresso del 3,07% a 2,1480 euro. Rialzi di oltre due punti percentuali per Unicredit a 1,6590 euro (+2,47%), Banco Popolare a 1,9280 (+2,55%) e Ubi Banca a 5,83 euro (+2,28%). In spolvero Mps a 0,8930 euro (+1,53%) e Mediobanca a 7,53 (+1,21%). Stenta, invece, Bpm che guadagna lo 0,26% a 2,3160 euro, dopo una partenza in territorio negativo e i ribassi registrati nelle ultime sedute. L'aumento di capitale da 1,2 miliardi arrivera' sul mercato a fine settembre, annuncia il presidente dell'istituto Massimo Ponzellini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog