Cerca

Papa: Vergogna per nostri errori ma esistono esempi luminosi di fede

Cronaca

Citta' del Vaticano, 21 apr. - (Adnkronos) - ''Nonostante tutta la vergogna per i nostri errori, non dobbiamo dimenticare che anche oggi esistono esempi luminosi di fede; che anche oggi vi sono persone che, mediante la loro fede e il loro amore, danno speranza al mondo''. E' quanto ha detto questa mattina Benedetto XVI durante la messa per il giovedi' santo celebrata nella basilica vaticana con 30 cardinali e 60 vescovi.

"Quando il prossimo primo maggio -ha proseguito- verra' beatificato Papa Giovanni Paolo II, penseremo pieni di gratitudine a lui quale grande testimone di Dio e di Gesu' Cristo nel nostro tempo, quale uomo colmato di Spirito Santo. Insieme con lui pensiamo al grande numero di coloro che egli ha beatificato e canonizzato e che ci danno la certezza che la promessa di Dio e il suo incarico anche oggi non cadono nel vuoto''.

Il pensiero conclusivo del Papa e' stato per tutti i presbiteri: ''Con grande gratitudine per la vocazione e con umilta' per tutte le nostre insufficienze -ha detto- rinnoviamo in quest'ora il nostro 'si'' alla chiamata del Signore: Si', voglio unirmi intimamente al Signore Gesu' - rinunciando a me stesso spinto dall'amore di Cristo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog