Cerca

Zootecnia: Zaia, individuare tutte le fonti inquinanti in Pianura Padana

Cronaca

Venezia, 21 apr. - (Adnkronos) - ''Va fatta un'immediata ed esaustiva analisi relativa a tutte le reali fonti di inquinamento che influiscono sulla presenza di nitrati nel territorio della pianura Padana, fonti che non possono essere considerate tutte e solo come di origine zootecnica''. E' la formale richiesta inviata oggi dal presidente del Veneto Luca Zaia ai ministri dell'ambiente Stefania Prestigiacomo e delle politiche agricole Saverio Romano.

Si tratta di una questione cruciale per la zootecnia nazionale e per i suoi allevamenti da carne e da latte, in particolare del Nord Italia: a questo settore produttivo, in base ad una direttiva europea del 1991, viene attribuita di fatto ogni responsabilita' circa l'eventuale eccesso di presenza di nitrati sul territorio, specie nelle aree piu' delicate dal punto di vista ambientale, con la prescrizione di rientrare entro parametri prefissati sostanzialmente riducendo l'attivita' zootecnica (per la quale siamo importatori netti).(segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog