Cerca

Pasqua: sondaggio WineNews/Vinitaly, pranzo a casa per 77% eno-appassionati (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Ma cosa mangeranno per Pasqua gli italiani? La maggioranza (67%) sceglie le specialita' del territorio: dai salumi tipici alla pasta fatta in casa, dalle torte salate all'agnello - declinato nelle tante ricette regionali - senza dimenticare le uova di cioccolato e la colomba, immancabili su tutte le tavole. Il 27% sceglie invece la classica cucina italiana, che mette tutti d'accordo con i suoi sapori tradizionali. Il 4% si orienta su un pranzo leggero, a base di uova sode, salumi e formaggi, magari da fare all'aperto, e il 2% non rinuncia neanche per Pasqua alle specialita' della cucina etnica.

Per i vini, gli enonauti che faranno il pranzo a casa attingeranno alle scorte custodite nelle proprie cantine: ben il 78% stappera' bottiglie che gia' possiede (magari etichette preziose e vecchie annate), a fronte di un 22% che, invece, acquistera' specificamente etichette per l'occasione.

E quale scusa migliore di una festa ricordata - sottolineano gli enonauti - per tirare finalmente fuori quei vini messi da parte proprio per le grandi occasioni, per condividerli con le persone che si amano? Per i vini che si metteranno in tavola (era possibile piu' di una risposta, poiche' spesso si bevono piu' tipologie), trionfa il rosso, scelto dall'87% degli enonauti. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog