Cerca

Fisco: Camusso, Tremonti definisca riforma

Economia

Milano, 21 apr. (Adnkronos) - ''Il ministro Tremonti e' in fase fantasiosa. Dopo averci detto per lungo tempo che non ci sarebbe stata nessuna manovra di aggiustamento, va in audizione in commissione alla Camera e dice che bisogna farla''. Ad affermarlo a margine dell'assemblea Spi-Cgil in corso oggi a Milano, e' il segretario generale della Cgil Susanna Camusso.

''Dopo - dice la Camusso - avere detto che la riforma fiscale tramite legge e delega doveva essere un'occasione per la campagna elettorale, adesso dice che e' un tema che riguarda le imposizioni fiscali delle imprese. Non e' piu' sopportabile anche per le condizioni difficili del Paese, continuare a vivere di annunci. Siccome e' senza dubbio che il lavoro nel suo complesso abbia subito un aumento della pressione fiscale, e' evidente che occorre mettere mano al peso della tassazione sul lavoro''.

La Camusso spiega che ''il ministro Tremonti deve aprire un luogo di discussione che definisca definitivamente la riforma fiscale. Noi siamo convinti che la riforma fiscale sia un pilastro per fare ripartire l'economia di questo Paese''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog