Cerca

Fiat Industrial: torna all'utile nel primo trimestre 2011, 114 mln euro (2)

Finanza

(Adnkronos) - L'utile della gestione ordinaria e' stato di 277 milioni di euro (margine sui ricavi del 5,2%) con un miglioramento rispetto all'utile di 122 milioni del primo trimestre 2010 (margine sui ricavi del 2,7%), principalmente dovuto ai maggiori volumi di tutti i settori. Utile operativo di 277 milioni di euro nei primi tre mesi, rispetto all'utile operativo di 121 milioni del primo trimestre 2010, "grazie al significativo miglioramento del risultato della gestione ordinaria", spiega il gruppo.

Nel primo trimestre del 2011 gli oneri finanziari netti sono stati pari a 111 milioni di euro, a fronte di oneri per 108 milioni di euro dello stesso periodo del 2010. L'indebitamento netto industriale, pari a 2,1 miliardi di euro, e' aumentato di 0,2 miliardi di euro per effetto dell'incremento stagionale del capitale di funzionamento e degli investimenti, in leggera crescita. La liquidita' si e' attestata a 3,5 miliardi di euro (3,7 miliardi di euro a fine 2010); inoltre, il Gruppo ha ancora accesso a ulteriori 1,5 miliardi di euro di linee di credito non utilizzate.

I target per il 2011 del Gruppo Fiat Industrial sono confermati: "ricavi pari a circa 22 miliardi di euro; utile della gestione ordinaria tra 1,2 e 1,4 miliardi di euro; utile netto pari a circa 0,6 miliardi di euro; indebitamento netto industriale tra 1,8 e 2,0 miliardi di euro; investimenti pari a circa 1,4 miliardi di euro". E' prevista "una crescita sostanziale dei programmi di investimento nei confronti dei livelli anomali e particolarmente bassi del 2010, con il ripristino di un livello di investimenti normalizzato per tutti i settori".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog