Cerca

Parmalat: ambasciatore francese, abbiamo regole europee che vanno rispettate

Economia

Milano, 21 apr. (Adnkronos) - Sulla vicenda Parmalat, ''la mia risposta e' semplice: abbiamo regole europee e queste devono essere rispettate''. Cosi' l'ambasciatore francese in Italia, Jean-Marc De La Sablie, oggi a margine dell'incontro organizzato a Milano per presentare i dati relativi agli investimenti esteri in Francia, risponde a chi gli domanda circa il dossier relativo a Parmalat e alla francese Lactalis.

''E' importante rispettare le regole europee - ribadisce l'ambasciatore - perche' il mercato e' unico per la crescita dell'Europa, delle imprese e dell'economia vanno rispettate le regole del mercato unico''. L'ambasciatore, dunque, respinge al mittente le accuse di protezionismo che sono state rivolte alla Francia, rispetto agli asset strategici della propria economia.

''E' una leggenda'', commenta l'ambasciatore, ricordando che ''il principio fondamentale e' la liberta' di investimento. Il dispositivo preliminare di autorizzazione agli investimenti riguarda soltanto il fatto di non arrecare danno all'ordinamento, alla sicurezza, alla difesa nazionale e alle attivita' legate agli armamenti, ma in nessun caso si applica a settori come l'agroalimentare''. ''Ne abbiamo discusso con la Commissione europea - tiene a precisare - ed e' un bene che la Commissione Ue abbia dato la sua green light''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog