Cerca

Mafia: procuratore Palermo, su Ciancimino riscontrati elementi di notevole gravita' (2)

Cronaca

(Adnkronos) - Secondo quanto sostiene il procuratore capo di Palermo, Francesco Messineo, la Polizia scientifica nella perizia del documento preso in esame "si e' espressa in termini di assoluta certezza. Gli atti della scientifica sono complessi".

Nel caso specifico il documento che sarebbe stato falsificato sarebbe soltanto uno. Il nome di Massimo Ciancimino era stato iscritto nel registro degli indagati di recente, ma dopo la consegna della perizia della scientitica la Procura di Palermo ha accelerato i tempi firmando il provvedimento di fermo urgente.

Sara' adesso il gip di Parma, territorio in cui Ciancimino e' stato fermato, a rappresentare l'udienza di convalida del fermo. Se dovesse convalidare il provvedimento e la misura cautelare provvisoria il gip di Parma si dichiarera' incompetente per territorio e trasmettera' gli atti a Palermo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog