Cerca

Musica: al San Carlo di Napoli il Requiem tedesco di Brahms (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - Il brano di Brahms che verra' eseguito e' stato composto tra il 1857 e il 1868, e' il primo lavoro di in cui il coro si fonde con la massa orchestrale all'interno di una costruzione unica e solenne. Fino ad allora, il compositore tedesco si era dedicato con successo al genere sacro con lavori per coro e orchestra tra cui l'Ave Maria opera 12. Soltanto a partire dal 1862 si cimento' nel genere sinfonico, sebbene i primi titoli furono ultimati dopo il 1871.

La prima esecuzione integrale avvenne nella cattedrale di Brema il Venerdi' Santo, il 10 aprile del 1868, e fu salutata da autentico entusiasmo. Un anno dopo, Brahms aggiunse un quinto pezzo per soprano solista (Ihr habt nun Traurigkeit) dedicato in memoria della madre. Lo stesso autore seleziono' dalla Bibbia tradotta da Martin Lutero i testi per i cori (in tedesco e non in latino).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog