Cerca

Toscana: Consiglio regionale, Caterina Bini visita Ciesse spa

Cronaca

Firenze, 21 apr. - (Adnkronos) - Una bella realta' dell'industria toscana. Un'impresa di alto livello tecnologico, che ha introdotto processi innovativi nella progettazione e nella produzione e che e' molto attenta al rispetto dell'ambiente. E' il giudizio espresso dalla Commissione Sviluppo economico del Consiglio regionale della Toscana, presieduta da Caterina Bini (Pd), al termine della visita agli stabilimenti della Ciesse Spa di Rignano sull'Arno (Firenze), che da oltre quarant'anni opera nel settore metalmeccanico e da venticinque e' specializzata nella progettazione e produzione di arredi per veicoli ferroviari. Insieme con la presidente Bini, per la Commissione erano presenti il vicepresidente Nicola Nascosti (Pdl) e la consigliera Marina Staccioli (Lega Nord).

La delegazione della Commissione consiliare e' stata ricevuta dal presidente della Ciesse Spa, Francesco Pinzauti, e dal direttore generale, l'ingegnere Bruno Serena. I commissari hanno definito la visita alla Ciesse ''molto interessante'', perche' ha consentito di conoscere una realta' industriale di eccellenza.

La Ciesse, che progetta e realizza arredi interni per treni per conto di Trenitalia e Ansaldo-Breda, occupa ottanta persone, in gran parte giovani e con un alto profilo professionale (molti sono ingegneri). (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog