Cerca

Toscana: dal 1999 al 2008 imprese gestite da stranieri sono quadruplicate

Economia

Firenze, 21 apr. - (Adnkronos) - La mappa dell'imprenditoria straniera in Toscana, la normativa regionale per i cittadini extracomunitari, la qualita' dell'occupazione, le condizioni e la sicurezza sui luoghi di lavoro. Sono alcuni dei temi affrontati nell'''Atlante dell'imprenditoria straniera in Toscana'', curato da Margherita Azzari, docente di Studi storici e geografici all'Ateneo fiorentino.

Le imprese in Toscana sono sempre piu' multietniche, e' questo il risultato principale che scaturisce dall'indagine delle imprese gestite da stranieri in Toscana, realizzata dall'Universita' degli Studi di Firenze per Regione Toscana con la collaborazione di Arpat, Camera di Commercio di Firenze, Caritas Firenze, Confesercenti Firenze, Confindustria Toscana, Prefettura UTG di Firenze, Questura di Firenze.

L'''Atlante dell'Imprenditoria straniera in Toscana'' (Pisa, Pacini, 2010, pp.250), indaga il fenomeno non soltanto attraverso cartografie e dati statistici, ma anche storie ed immagini. L'imprenditorialita' rappresenta un indicatore importante per comprendere i processi di territorializzazione della popolazione immigrata che, scegliendo di fare impresa, dimostra, nella maggior parte dei casi, di volersi radicare nel territorio. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog