Cerca

Toscana: dal 1999 al 2008 imprese gestite da stranieri sono quadruplicate (2)

Economia

(Adnkronos) - Cio' che accade in Toscana non e' dissimile da cio' che accade in Italia e in Europa, pur declinandosi in modo diverso, in relazione alle caratteristiche del sistema economico toscano e all'azione di reti etniche fortemente localizzate. Il dato che emerge conferma il grande vigore della capacita' imprenditoriale dei cittadini provenienti da altri Paesi in Toscana.

Non a caso il numero delle imprese individuali e' passato dalle circa 7.600 del 1999 a oltre 32 mila nel 2008, in media in ogni comune toscano ci sarebbero 111 aziende gestite da stranieri. L'altro elemento interessante, oltre a quello che certifica la crescita, rivela la profonda mutazione genetica, quanto all'origine del fenomeno. Mentre infatti nel 1999 piu' di un terzo delle aziende 'straniere' era gestito da cittadini delle regioni del mondo avanzato, dieci anni piu' tardi il quadro e' completamente mutato.

Nel 1999 l'imprenditoria prevalente riguardava soprattutto il settore turistico (fattorie, agriturismi, agenzie immobiliari) o il terziario. Alla fine del 2008 il contributo dalle economie avanzate subisce un brusco rallentamento mentre cresce a dismisura quello dei cittadini provenienti dall'ex secondo e terzo mondo. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog