Cerca

Immigrati: Piso (Pdl), sinistra si tolga maschera buonista

Cronaca

Roma, 21 apr. - (Adnkronos) - ''Dispiace constatare come, ancora una volta, qualcuno a sinistra ha perso una buona occasione per tacere. Le critiche arrivate oggi dalla Comunita' di Sant'Egidio a proposito dell'ospitalita' di Roma nei confronti degli immigrati lasciano il tempo che trovano. A parlare sono, infatti, i numeri forniti dal sindaco Alemanno che dimostrano come Roma e' tutt'altro che una citta' inospitale". Lo dichiara il parlamentare e coordinatore del Pdl del Lazio, Vincenzo Piso.

"Il punto e' che per troppo tempo la Capitale e' stata costretta ad accogliere flussi indiscriminati e continui senza che chi ha governato per anni abbia fatto nulla per mettere mano a una situazione che diventava ogni giorno piu' esplosiva e difficile da gestire - sottolinea Piso - Con Alemanno le cose stanno cambiano e non poteva essere altrimenti: Roma e' satura e l'Italia e' abbastanza grande per poter dare asilo a chi ne ha davvero bisogno".

"La sinistra invece di cavalcare questa o quella polemica faccia il mea culpa e si tolga una volta per tutte la maschera buonista che ormai appare decisamente datata - aggiunge - La grande differenza che passa tra i due schieramenti sta nel fatto che noi abbiamo sempre detto che di fronte a questi problemi seri non bisognava abbassare la guardia, mentre loro per decenni hanno sostenuto che il problema non esisteva. Oggi partiamo da una situazione complicata perche' sconta anni di lassismo. Stiamo lavorando al massimo ma almeno risparmiateci la morale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog