Cerca

Gial: Zezza (Lazio), individuato percorso per lavoratori Latina

Economia

Roma, 21 apr. - (Adnkronos) - ''E' stato firmato oggi presso l'Assessorato al Lavoro e Formazione della Regione Lazio l'accordo per la vertenza della Gial di Latina". Lo ha dichiarato l'assessore al Lavoro e Formazione della Regione Lazio Mariella Zezza. "L'azienda e le organizzazioni sindacali si sono impegnate a favorire le condizioni per un sereno e costruttivo confronto e hanno raggiunto un'intesa economica da garantire ai lavoratori - ha detto - L'impresa anticipera' infatti il trattamento di fine rapporto ai lavoratori con una prima parte utilizzando il credito Inps e poi con successive rate mensili a partire da settembre''.

''Aver ripristinato un clima sereno e costruttivo - ha spiegato l'assessore Zezza - e' certamente un primo importante passo verso la possibilita' di un futuro produttivo per il sito pontino. Gia' nelle prossime settimane ci saranno infatti ulteriori incontri in Regione per valutare e favorire eventuali nuovi piani industriali''.

''Per quanto riguarda la questione dei lavoratori stagionali - ha aggiunto l'assessore - stiamo effettuando tutte le possibili verifiche per cercare una soluzione che non lasci senza alcun sostegno al reddito questi dipendenti. Non e' un caso infatti che all'incontro di oggi abbia partecipato anche il rappresentante dell'Inps. Continueremo a seguire la vicenda Gial e, come gia' fatto per le altre crisi industriali del territorio, la Giunta Polverini e' pronta a mettere in campo tutti gli strumenti a disposizione per rilanciare la produzione e mantenere i livelli occupazionali''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog