Cerca

Milano: De Corato, Pisapia caso clinico su sicurezza

Politica

Milano, 21 apr. (Adnkronos) - In tema di sicurezza il candidato sindaco del centrosinistra a Milano Giuliano Pisapia "e' da caso clinico: straparla sul centrodestra che e' stato in grado a Milano di dimezzare i reati in due anni. E pensa di farla, lui, con il capo del Leoncavallo. Ma mi faccia il piacere, direbbe Toto'". Lo afferma, in una nota, il vicesindaco di Milano Riccardo De Corato.

"Ci e' bastato - continua De Corato - il governo Prodi che e' stato l'incarnazione della totale nullita'. Tanto che sulla sicurezza ci ha lasciato le penne. Un consiglio: la smetta con l'aria fritta. Dica a chiare lettere che la sua ricetta e' la seguente: piu' rom abusivi, piu' clandestini, piu' centri sociali e piu' droga per tutti. Sarebbe piu' credibile''.

''Ma quale figura civica - prosegue il vicesindaco - Zingaretti vende fumo. Pisapia puo' al massimo fare il capopopolo dei no global, per cui l'ex di Rifondazione comunista e' un modello. Mai una parola sui centri sociali dove si spaccia e si muore di droga, come al Leoncavallo. Mai una censura sulle occupazioni abusive, quando i centri sociali rubano la casa a una coppia di pensionati, come e' accaduto per via dei Transiti 28". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog