Cerca

Immigrati: Onorato (Udc), appello Sant'Egidio non rimanga inascoltato

Cronaca

Roma, 21 apr. - (Adnkronos) - ''Le parole della comunita' di Sant'Egidio sono un monito importante che non deve rimanere inascoltato: l'amministrazione Alemanno si e' dimostrata inadeguata nell'affrontare la questione nomadi e assolutamente incapace di gestire l'emergenza dei profughi tunisini''. Lo afferma in una nota Alessandro Onorato, capogruppo Udc in Campidoglio.

''L'idea di dividere i nuclei familiari dei nomadi - prosegue Onorato - e' inumana e inefficace ai fini della sicurezza. La politica degli sgomberi a tutti i costi non ha senso se non si mettono in campo provvedimenti seri e concreti per l'integrazione e il sostegno delle persone piu' deboli, cioe' donne e bambini''.

''Dalle giunte passate fino ad oggi - conclude il capogruppo Udc - nulla e' cambiato sulla questione rom. La denuncia della comunita' di Sant'Egidio dimostra il fallimento del sindaco Alemanno nelle politiche di integrazione e accoglienza''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog