Cerca

Gay: Miele (Pdl), miglior solidarieta' osservatorio discriminazioni

Cronaca

Roma, 21 apr. - (Adnkronos) - ''Episodi di incivilta' come quello accaduto ieri sera a Paola Concia non sono assolutamente tollerabili in un Paese civile''. Lo ha dichiarato in una nota Giancarlo Miele, consigliere regionale del Pdl del Lazio. ''Nell'esprimere la mia solidarieta' alla deputata Concia - prosegue Miele - colgo l'occasione per sottolineare come in questi casi non siano sufficienti da parte dei rappresentanti delle Istituzioni solo dichiarazioni di intenti e belle parole che non portano a nulla".

"Questo brutto episodio e' emblematico di come nel Lazio si debba fare di piu' contro ogni forma di intolleranza - aggiunge - A questo proposito un primo passo importante sarebbe l'istituzione dell'Osservatorio per la tutela antidiscriminatoria cosi' come previsto dalla proposta di legge presentata a giugno da me, dall'Onorevole Rauti e da numerosi colleghi con l'intento di fornire alla nostra Regione un utile e valido strumento contro le intolleranze".

"Un numero sempre piu' elevato di Regioni e sempre piu' Province fra cui quelle del Lazio si stanno muovendo in tal senso e collaborano attivamente con l'Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Razziali del Dipartimento delle Pari Opportunita' della Presidenza del Consiglio dei Ministri, organizzando incontri e seminari volti ad affrontare e sviluppare delle reti fra realta' attive contro le discriminazioni nei diversi territori. Il Lazio invece ancora non ha avviato alcuna forma concreta di collaborazione e di coordinamento con l'Unar. Spero che questo brutto episodio - conclude Miele - serva ad accelerare l'approvazione della proposta di legge perche', sviluppare e sostenere una cultura della tolleranza in sinergia con il Governo e l'Europa, non e' solo necessario ma indispensabile".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400