Cerca

Milano: Palmeri (Terzo polo), Moratti e Pisapia calano, noi cresciamo

Politica

Milano, 21 apr. (Adnkronos) - "A Milano lo hanno capito tutti che nessuno vince al primo turno e la partita e' sempre piu' aperta: il voto utile e' quello per noi, che cresciamo di giorno in giorno. La Moratti e' in caduta libera e Pisapia non e' un'alternativa credibile e perde sempre piu' consenso perche' sta trasformando il centrosinistra in sinistra. Nessuno dei due puo' essere il futuro della citta'. Noi stiamo pensando solo a incontrare i cittadini e ad accrescere il consenso, non alle alchimie politiche del dopo primo turno". Lo afferma Manfredi Palmeri, candidato sindaco di Milano per il terzo polo.

"L'unica verita' - continua Palmeri - e' che io non sto ne' con la Moratti, la delusione, ne' con Pisapia, l'illusione. Io sto con i milanesi che vogliono il cambiamento, corro per vincere ed anticipare il futuro della citta'. Sono alternativo all'una, all'altro e a tutte e due messi insieme. Siamo lontani da entrambi".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog