Cerca

Trapani: operazione Gdf contro sfruttamento prostituzione, 12 misure cautelari

Cronaca

Roma, 22 apr. (Adnkronos) - Sono state eseguite dalla Guardia di Finanza di Trapani, anche con l'ausilio di unita' cinofile antidroga, 12 misure cautelari personali (di cui 2 ordinanze di custodia cautelare in carcere; 3 arresti domiciliari; 5 obblighi di presentazione alla polizia giudiziaria e 2 obblighi di dimora) emesse dall'autorita' giudiziaria nei confronti di un'organizzazione criminale italo-colombiana attiva in tre Regioni italiane e dedita al favoreggiamento ed allo sfruttamento della prostituzione di ragazze sudamericane.

L'organizzazione, con base operativa a Trapani, era riconducibile a due sorelle colombiane, giunte in Italia negli anni 90 e piu' volte sottoposte ad indagini per i reati di sfruttamento della prostituzione e traffico internazionale di stupefacenti, soprattutto nel centro-nord del Paese, ove hanno iniziato l'attivita' criminosa. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog