Cerca

Mafia: pm Ingroia, un 'puparo' dietro Ciancimino? E' pensabile

Cronaca

Palermo, 22 apr. (Adnkronos) - Un 'puparo' dietro Massimo Ciancimino? "E' una cosa che si puo' pensare". Cosi' il procuratore aggiunto di Palermo Antonio Ingroia risponde a chi chiede se dietro le dichiarazioni di massimo Ciancimino fermato ieri dalla Dia di Palermo nei pressi di Parma per calunnia pluriaggravata, ci possa essere un 'puparo' che manovrerebbe il figlio dell'ex sindaco di Palermo.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog