Cerca

Roma: avevano appena rapinato banca, arrestati da polizia

Cronaca

Roma, 22 apr. - (Adnkronos) - Fingendosi clienti sono entrati in un banca di via Ottaviano, a Roma, e armati di taglierino si sono fatti consegnare l'incasso. Ma quando sono usciti dall'istituto ad aspettarli c'erano gli agenti della polizia che li hanno arrestati. All'intervento hanno partecipato gli agenti del commissariato Borgo e delle Volanti, e gli uomini della Squadra Mobile di Roma.

Arrivati davanti a una banca di via Ottaviano i due hanno atteso che un impiegato aprisse la filiale per poi passare all'azione. Sono entrati fingendosi clienti, ma una volta all'interno, hanno estratto dalla tasca un taglierino con il quale hanno minacciato i presenti, intimando ai dipendenti di consegnare il contante presente nelle casse. Lo scooter lasciato fuori dall'Istituto di credito, pronto a partire per la fuga, ha destato i sospetti di una pattuglia della polizia che stava effettuando un servizio di controllo del territorio nella zona. Un'occhiata all'interno e gli agenti si sono subito resi conto di quanto stava accadendo. (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog