Cerca

Giustizia: Belisario, Lassini braccio operativo di Berlusconi

Politica

Roma, 22 apr. (Adnkronos) - "La solidarieta' del premier dimostra chiaramente che Lassini e' solo il braccio operativo di una mente ossessionata dai giudici: quella di Silvio Berlusconi''. A dichiararlo e' il capogruppo dell'Italia dei Valori al Senato, Felice Belisario. "Era gia' grave il silenzio del premier su un atto talmente ignobile e offensivo nei confronti della magistratura", prosegue.

"Tutti gli esponenti del Pdl ne avevano preso subito le distanze ad eccezione, evidentemente, del mandante morale, il presidente del Consiglio che oggi, addirittura, arriva a dare la sua solidarieta' ad un uomo che, e' bene ricordarlo, ha tappezzato Milano con la scritta vergognosa 'Via le Br dalle Procure' -dice ancora Belisario-. La solidarieta' di Berlusconi, che rappresenta l'Italia nel mondo, mi indigna e mi preoccupa quanto i manifesti di Lassini che piu' che mai si sente legittimato a dire che, se dovesse essere eletto, non si dimetterebbe".

"Ancora un insulto al Capo dello Stato, a cui lo stesso Lassini aveva scritto per porgere le sue scuse e dimostrare un impossibile ritiro dalle liste elettorali. Berlusconi -conclude Belisario- sta avvelenando il clima del Paese, confermando il detto popolare: il pesce puzza sempre dalla testa!''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog