Cerca

Calcio: ultra' Milan con ordigno chiede patteggiamento a Milano

Sport

Milano, 22 apr. (Adnkronos) - Ha chiesto di potere patteggiare la pena a un anno e sei mesi, Marco Righetto, personaggio di spicco del 'Commando Tigre' della tifoseria milanista. L'uomo era stato arrestato poco prima del derby milanese perche', sulla sua auto, aveva un ordigno rudimentale giudicato pero' dagli artificieri di potenza 'micidiale'. Righetto aveva con se' anche alcuni coltelli.

Stamani la sua richiesta e' stata respinta ma solo per una questione tecnica e la condanna con patteggiamento, con tutta probabilita', sara' ratificata martedi' prossimo davanti al gup di Milano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog