Cerca

Musica: Battiato presenta la prima opera in ologrammi (2)

Spettacolo

(Adnkronos) - Le coreografie, curate dalla coreana Sen Hea Ha, accompagnata dai due danzatori giavanesi Achmad Dipoyono e Pandu Perdana, faranno da cornice all'interpretazione di un Telesio impersonato dall'attore Giulio Brogi, gia' diretto da Franco Battiato in passato. Il tutto con la supervisione dell'ingegnere del suono Pino Pischetola Pinaxa.

"Questo nuovo lavoro per soli coro e orchestra sara' totalmente virtuale -ha dichiarato Franco Battiato- La scenografia, l'attore che interpretera' Telesio, i danzatori e i cantanti, saranno degli ologrammi mentre l'orchestra naturalmente suonera' dal vivo. Ho scelto l'olografia, invece di una tradizionale rappresentazione scenica, per vari motivi: la stanchezza di una stantia situazione scenica da una parte e l'ambiguita' dell'illusione, il 'come se', dall'altra. Quando capisco o so che quell'essere che si muove in palcoscenico, che parla, canta, o danza, e' un ologramma, mi affascina ancora di piu'. Si aprono, secondo me, possibilita' e scenari inimmaginabili".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog