Cerca

25 Aprile: Tosi (Lega), antistorica ogni polemica

Cronaca

Verona, 22 apr. - (Adnkronos) - ''Sui valori che trionfarono il 25 aprile 1945, quelli della liberta' e della democrazia contrapposti alla dittatura e alla barbarie nazifascista, non c'e' da discutere. Ha fortunatamente vinto chi era nel giusto. Quella del 25 aprile dovrebbe essere una festa di tutti perche', grazie a quegli eventi, tutti possiamo vivere in una societa' libera e democratica''. A sottolinearlo e' il sindaco di Verona (Lega Nord).

''Gli artefici della Liberazione, oltre alle Forze Alleate e all'Esercito Italiano, furono le Forze partigiane, le quali rispecchiavano una pluralita' di opinioni politiche: sarebbe ingeneroso e oltraggioso nei loro confronti iscriverle d'ufficio a una sola parte. Tutti dobbiamo provare pieta' per chi e' morto nella guerra di Liberazione, anche per coloro che, in buona fede e senza macchiarsi di crimini, si trovarono a combattere dalla parte sbagliata'', conclude Tosi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog