Cerca

Camorra: omicidio a Prato nel 1999, arrestato a Ercolano Gerardo Ascione

Cronaca

Prato, 22 apr. - (Adnkronos) - Le forze dell'ordine hanno arrestato Gerardo Ascione, napoletano, 49 anni, l'ultimo dei ricercati per l'omicidio di stampo camorristico di Ciro Cozzolino, ucciso a Montemurlo (Prato) il 4 maggio del 1999. Ascione e' stato catturato ieri in un appartamento di Ercolano (Napoli): era latitante dal 17 febbraio scorso.

Ciro Cozzolino, detto 'Vincenzo o' Pazzo', secondo gli investigatori venne ucciso perche' aveva assunto il predominio nel commercio degli abiti usati nella zona di Montemurlo, ritagliandosi un ruolo autonomo e intralciando, di fatto, le attivita' commerciali dei clan camorristici Birra-Iacomino e Ascione-Suarino, attivi nella zona di Ercolano.

Il 17 febbraio scorso, nel corso dell'operazione 'Never give up' (che faceva seguito a un'inchiesta delle squadre mobili di Firenze e di Prato) coordinata dalla Dda di Firenze, vennero arrestate otto persone per l'omicidio Cozzolino. Sette misure cautelari vennero eseguite subito, mentre l'ottava (riguardante appunto Ascione) e' stata eseguita ieri.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog