Cerca

Palermo: maltrattava la giovane convivente, arrestato

Cronaca

Palermo, 22 apr. - (Adnkronos) - Con l'accusa di maltrattamenti in famiglia i carabinieri di Palermo hanno arrestato un giovane, Giuseppe Napolitano, 19 anni, di Termini Imerese. L'uomo e' accusato anche di percosse e lesioni nei confronti della compagna.

Secondo quanto denunciato dalla vittima il giovane avrebbe ''ripetutamente percosso e maltrattato'' la donna procurandole anche lesioni personali. I militari sono intervenuti presso l'abitazione della vittima dopo una segnalazione della vittima cogliendo Napolitano in flagranza di reato. Da qui l'arresto e il trasferimento in carcere in attesa dell'udienza di convalida.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog