Cerca

Sanita': Zaia, riconosciuti valore e ricerca 'Scuola medica veneta'

Cronaca

Venezia, 22 apr. - (Adnkronos) - ''Mi sembra che la soluzione trovata per le scuole universitarie di cardiochirurgia, reumatologia e dermatologia di Padova e Verona costituisca il riconoscimento, al massimo livello, dell'eccellenza raggiunta dalla sanita' veneta. Credo sia doveroso il ringraziamento mio personale, e di tutti coloro che si sono attivati in questa vicenda, ai ministri Fazio e Gelmini che hanno gestito con sensibilita' questa congiuntura evitando lo scatenarsi di quella che sarebbe potuta diventare un'inutile e dannosa guerra tra poveri''. Lo dichiara il presidente della Regione del Veneto Luca Zaia, in merito alla soluzione della vicenda delle scuole di specialita' che ha visto coinvolte entrambe le Universita' venete di Padova e Verona.

''In questi giorni - rileva Zaia - siamo stati costantemente al lavoro con i due ministri e credo di poterne testimoniare la buona volonta' e l'equivicinanza ai due Atenei. Alla fine -conclude Zaia- il risultato premia la ricerca e la capacita' di quella che a buon diritto si puo' ormai definire ''scuola medica veneta'', una delle nostre eccellenze riconosciuta a livello internazionale''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog