Cerca

Puglia: presidente Pd a segretario regionale, su vicenda Mazzarano gravi errori

Politica

Bari, 22 apr. - (Adnkronos) - ''Ritengo che tu stia commettendo gravi errori dei quali e' necessario discutere davanti alla Direzione del Partito che ti chiedo di convocare con la massima urgenza''. Lo afferma il presidente del Partito Democratico della Puglia e sindaco di Bari, Michele Emiliano, in una lettera aperta al segretario regionale del partito Sergio Blasi, a proposito della candidatura al consiglio comunale di Massafra, nel tarantino, di Michele Mazzarano, ex segretario regionale dei Ds, consigliere regionale indagato nell'ambito di una inchiesta della Procura del capoluogo pugliese sulla sanita' regionale.

Il primo cittadino ricorda che Mazzarano ''un anno fa aveva addirittura deciso di ritirarsi dalle elezioni regionali, pur gia' candidato, perche' colpito, sin dal marzo 2010, dall'accusa di avere ricevuto tangenti da Giampaolo Tarantini'' e che inoltre ''non aveva mantenuto l'impegno, preso pubblicamente, di ritirarsi dalla campagna elettorale e poi, una volta eletto, anziche' dimettersi come avrebbe dovuto conseguentemente fare, sotto l'incalzare delle polemiche, aveva deciso di non iscriversi al gruppo del Pd e di entrare nel gruppo misto".

"Alla luce delle tue dichiarazioni di oggi - prosegue Emiliano rivolgendosi a Blasi - non posso fare a meno di cogliere la difficolta' che questo partito da te guidato sta vivendo in Puglia a causa di un passato opaco che evidentemente stai sottovalutando. Non ti rendi conto che in questo modo stai danneggiando gravemente le aspettative elettorali del partito nelle imminenti amministrative". (segue)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog