Cerca

Napoli: Orlando (Pd), guai di Cosentino riguardano anche Lettieri

Politica

Napoli, 22 apr. - (Adnkronos) - "Lettieri prende in giro i napoletani quando abbozza una imbarazzata presa di distanza da Cosentino". Lo dichiara il commissario provinciale Pd Napoli Andrea Orlando. "Il candidato della destra - aggiunge Orlando - dichiara che i guai giudiziari di Cosentino 'non sono fatti suoi'. Ma sono fatti di tutti i napoletani onesti, compresi quelli del Pdl, tanto piu' per il fatto che l'investitura, e quindi la legittimazione della sua candidatura, e' avvenuta a seguito di un incontro con il deputato casalese indagato per rapporti con la camorra e Silvio Berlusconi, il tutto in contraddizione con la stessa volonta' di molti esponenti locali del Pdl".

"Questo - conclude Orlando - lo ricordo anche alle 'anime belle' che in questi giorni continuano a dissertare sulle primarie del centrosinistra".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog